domenica 30 marzo 2008

IL PUNTO DI LORENZO GIORGETTI

Finalmente dopo circa un mese il cronista dei vostri stivali torna nel mondo internettiano grazie al nostro Devis che mi ha sistemato il pc al modico prezzo di un'aperitivo. Se trovo del tempo in settimana e se il pubblico mi mostra un po' di affetto magari scrivo qualcosa anche sul match pre-pasquale con il Camisano.
Devo segnalare che da questa settimana mentre scrivo la cronaca ascolto in streaming (si dice così?) le emozionanti canzoni trasmesse da RADIOMILLENOTE che consiglio a tutti gli amanti dell'ottima musica ma soprattutto a chi vuole provare forti emozioni (comincio sulle note di una canzone che dice "noi non abbiamo paura della bomba atomica").
Passiamo ora alla cronaca della partita in casa della Montodinese che alla luce del nostro risultato e di quello della capolista si rivelerà una grossa occasione sprecata.

3° Calcio d'angolo di Claudio Bruno (che per fortuna è tornato ad avere i suoi bellissimi riccioloni dopo la stirata che si era concesso per Pasqua) per la testa del Mare che però alza sopra la traversa. Nelle mie orecchie "Così piccola e fragile"

11° El nigno Checo si libera sulla sinistra e crossa sul secondo palo dove arriva Claudio Bruno che colpisce di testa cercando Michele Triassi che per poco non raggiunge la sfera da posizione molto invitante. Laura Pausini on air.

19° Ammonito Gabri Paes.

25° Il Segre si esibisce in un pregevole calcio di punizione dalla nostra metà campo sbananando direttamente in fallo laterale.

26° Il Bomba si lancia in un lungo monologo urlando però in una lingua che forse veniva utilizzata nella parte orientale della Grecia nel medio-evo e nessuno ci capisce nulla.Le emozioni proseguono con i Pooh che cantano "Dammi solo un minuto" per la gioia del Paolo Bitta che è in tutti noi.

30° Michele Triassi si libera del suo abbronzatissimo marcatore (almeno così sembra dalla tribuna) e da destra crossa pericolosamente rasoterra,respinge Moris che è il portiere dei cattivi.

33° Il Segre è il signor Strappini della settimana e lascia il posto a Piero.

36° Ammonito Alan. Bellissima canzone di cui non conosco l'autore.

44° Il 9 si libera del Mare e crossa basso per il num 11 che si gira bene in area e calcia in direzione dell'angolino ma Devis si supera a salva i nostri eroi. "Tutti quanti abbiamo un angelo"

Tra il primo e il secondo tempo mi mangio il primo panino con la salamella della stagione e me lo posso permettere visto che nonostante la lunga inattività non sono per nulla ingrassato nonostante quello che dicono il capitano e gli altri membri della squadra dopo avermi visto negli spogliatoi.

Si riparte con il Lore al posto del Mare e Bruno che passa in marcatura.

1° Arriva un motociclista che somiglia a Puyol (SuperSimao) e come per magìa unminuto dopo...

2°GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!!!
Punizione da sinistra in posizione defilata per Capitan Claud che sorprende il non esente da colpe Moris con un colpo a giro che si infila sul secondo palo. 1-0 dai che la portiamo a casa sulle note di Giorgia.

6° Cross del num 8 testa 11 fuori di poco. Pubblicità su radiomillenote.

25° e 26° Ammoniti il 10 e il 7 dei cattivi.

26° Michele lascia il posto al Cere che dopo una pregevole prima azione dimostrerà di non essere proprio in forma smagliante e cambio per loro 9-17.

32° Bella azione di papà-Mex che lancia in verticale una sfera su cui Moris anticipa di un soffio la coppia Cere-Lore.

37° Gabri serve il Mex che al limite si gira bene ma il suo sinistro termina di pochissimo a lato.

39° 7-15 negli altri e da noi il Bigo lascia il posto a mr wonderful Johnny che con l'arrivo della primavera è ancora più sexy del solito anche se questa cosa può sembrare impossibile.

40° Ammonito Johnny.

43° Esordio in prima squadra per Facco che prende il posto di Gabri.

45° NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!
Lungo lancio in verticale dei cattivi (in pratica un contropiede al 90° mentre vincevamo in trasferta) il num 11 è tutto solo e arriva davanti a Devis,tiro a botta sicura, il nostro portiere devìa ma la sfera continua viaggiare verso la rete, il Claud salva sulla linea con un incredibile colpo di tacco/fondoschiena ma sulla respinta arriva il 10 che la butta dentro.1-1 accidenti!

Finisce così con molto amaro in bocca.

Radiomillenote la trovate su internet al sito www.radiomillenote.it e sulla vostra radio alla frequenza fm 103.5 per ora siamo in 105mila secondo i dati audiradio ma spero di aver convertito anche qualcuno di voi lettori.

39

16 commenti:

  1. cartigenica scottex30 marzo 2008 23:26

    fate piu' cagare di me !

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Woow gran bel commentone...Scommetto che troveresti gente con il tuo quoziente intellettivo tra i supporters della Montodinese!

    RispondiElimina
  4. Secondo me è impossibile far cagare più di lui ;-D ah ah ah ah ah

    RispondiElimina
  5. Eh Eh finalmente tornano le cronache di giorgetti... beh x fortuna ti sei rivolto all'UNICO informatico di fiducia della sergnanese...

    ...DIFFIDATE DALLE IMITAZIONI CHE ARRIVANO DA BS... :-)

    RispondiElimina
  6. ma nooo Giorgetti Radiomillenote è una radio da vecchi... si vede proprio che se sei disperato, non giochi e inizi a dare i numeri... Salvatelo vi prego!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Infatti qui a BS si lavora di concetto...i lavori di "basso livello" li facciamo fare ad altri ;-)

    RispondiElimina
  8. robertone vdj1 aprile 2008 08:11

    radio mille note da sempre emozioni. come il punto del lorez. grazie

    RispondiElimina
  9. Radiomillenote potrebbe essere adatta a gente con fascia d'età simile a quella del nostro claude.. giorgetti e la 'compagnia degli intelligenti' stavolta hanno fatto un buco nell'acqua!! :-)

    RispondiElimina
  10. il claud almeno finge di essere giovane1 aprile 2008 11:17

    dopo il giubbetto rosso di ieri non hai voce in capitolo, cmq è il "club degli intelligenti" e potrebbe nascere il club "noi sì che ne capiamo di musica"

    RispondiElimina
  11. w radiomillenote!!!!!!!!!!!!!!
    e anche i tazenda!!!!

    RispondiElimina
  12. bhè lo sheva sembra giovane ma dentro è più vecchio del nostro capitano.E un precisione sulla salamella del cronista,sicuro che te la puoi permettere?hai piu pancia di me...mare

    RispondiElimina
  13. Ma il Ciccio nella foto ha su la cartella?Vai a lavorare...mare

    RispondiElimina
  14. Al foto modello Maresca3 aprile 2008 12:20

    per chi ha più pancia tra te e lo Sheva vedremo quest'estate... ma sul culo lo sheva ti batte 10 a 0...

    RispondiElimina
  15. Dai era magro come pochi da quando l'hanno operato è diventato un vitellino!mare

    RispondiElimina
  16. vorrà dire che oltre al "club degli intelligenti" potrete aprire anche il "club dei tortellini"!

    RispondiElimina