martedì 18 marzo 2008

Intervista a Alberto Ceresoli

Apre oggi una nuova rubrica: le interviste STILE IENE
D'ora in poi tutti i bloggers avranno la possibilità di conoscere più a fondo i giocatori e i dirigenti della Sergnanese.
Idea copiata dal blog del Credera http://credera.blogspot.com/
Prima intervista al bomber di partitella



Nome : Alberto

Cognome: Ceresoli

Soprannome: Cere

Luogo e data di nascita: Romano di Lombardia (BG), 3 dicembre 1985

Lavoro: Posatore di infissi in polivinil cloruro

Ruolo in campo: Bomber di partitella

Idolo calcistico: Anselmo Robbiati (ex Fiorentina ai tempi di Batistuta)

Squadra per cui tifo: Nessuna

Squadre in cui ho militato: AC Sergnano, SSD Mozzanica, GSO Sergnano

Film preferito: Pulp Fiction

Cantante preferito: Francesco Guccini

Ultimo libro letto: I segreti erotici dei grandi chef di Irvine Welsh

Piatto preferito: I bombi

Hobby: Divano con coperta anche d’estate

Tatuaggi: No, mio papà non vuole

Piercing: No

Misura di scarpe: 44

Doccia o bagno: Doccia

Posto dove ti piacerebbe andare: New York e Patagonia

Squadra avversaria che piu' mi ha impressionato: Trigolo

4 commenti:

  1. Ho fatto piu gol io in 2 partitelle che il Cere in due anni di allenamento...d'altronde con davanti 2 mostri sacri come i nostri portieri è anche dura buttarla dentro! :-)

    RispondiElimina
  2. ATTENZIONE: Comunicazione per tutte le sue fan
    La foto è stata tagliata male perchè non mostra i suoi due bicipiti brachiali da PAURA!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. ODIOETERNOALCALCIOMODERNO19 marzo 2008 17:19

    E pensare che a inizio stagione lo si poteva vendere alla Luisiana.. Grande Bomber. Domenica con il Montodine gol decisivo.Me lo sento. peccato che domenica è Pasqua e non si gioca

    RispondiElimina