lunedì 13 ottobre 2008

IL PUNTO DI LORENZO GIORGETTI

Un'altra calda domenica di ottobre e mi reco al comunale per la partita dei Nostri contro il calcio Crema e lo stadio mi sembra più popolato del solito, probabilmente in questo periodo di crisi globale la scelta di mettere l'ingresso libero con offerta si è rivelata azzeccata.

La partita inizia nel peggiore dei modi con Moris che respinge in maniera rivedibile una punizione cross dalla distanza, la palla giunge al num 11 dei cattivi che tutto solo insacca.0-1 dopo soli tre minuti....c'è tutto il tempo per sistemarla.

Dopo una fase di schock per il gol subìto a freddo (loro erano caldi e incazzeti) i biancorossi si riprendono e in tre minuti ribaltano la situazione:
al 17° calcio d'angolo del niGNo Checo su cui Diego da Brescia si lancia in tuffo di testa anticipando tutti per il pareggio.
Al 19° altra palla inattiva del niGNO questa volta sul secondo palo dove si trova il petto d'acciaio di Sco che appunto con i suoi allenatissimi pettorali colpisce la sfera per il nostro stranissimo vantaggio. 2-1 per noi...ci vorrebbero più spesso goals come dire un po' fortunosi.

Da quì fino alla fine del match di occasioni vere e proprie non ne capiteranno più ne da una parte ne dall'altra se non in occasione di azioni personali di motorino Scorsetti a cui manca ancora un poco di intesa con il bomber Mex, infatti ai due manca sempre un qualcosina per trovarsi a concludere le azioni pericolose (una volta uno sbaglia il passaggio, una volta l'altro sbaglia il movimento, un'altra volta non si trovano per pochi centimetri comunque fin quando vinciamo lo stesso va bene anche così).

L' ottima prova di Sco è sicuramente dovuta anche all'orgoglio del ragazzo che doveva rifarsi dopo che nell'allenamento del venerdì era stato letteralmente annullato dal vostro cronista nella partitella.

Nella ripresa gestiamo bene i primi 10 minuti, poi ci facciamo schiacciare per un quarto d'ora senza pero' rischiare e a differenza del solito riusciamo a tirarci fuori da questa pericolosa situazione infatti dal minuto 25 in poi riprendiamo in mano il pallino del gioco controllando serenamente l'incontro.

Naturalmente negli ultimi 5 minuti più l'infinito recupero (5+2 minuti, mai visto!!!) loro spingono ma l'unico pericolo è un'incursione del loro 14 che parte dalla propria metà campo, nessuno lo stende fin quando non arriva in area e stramazza al suolo, per l'arbitro è tutto regolare...bene così 2-1 e tutti a casa.

PROMOSSI: Sco due spanne sopra tutti, Diego bel gol e altri guizzi, Checo visto che dal suo destro partono i due gol, Piero impeccabile, il Bona,il Rosso più attento che nelle ultime partite e il nostro Segre (si vede che è il cugino di Paulì) che ci regala anche due sforbiciate.

RIMANDATI: Moris....se perdavamo eri bocciato!

BOCCIATI: per oggi nessuno....anzi no Capitan Claud che non può abbandonare la squadra solo perchè gli deve nascere un figlio: le priorità sono chiare LA SERGNANESE VIENE PRIMA DELLA FAMIGLIA!!!! Naturalmente scherzo e mi associo al coro di auguri e complimenti a mamma Chiara per l'arrivo di Emanuele (pres mi devi spiegare cos'hai combinato stamattina con il nome che sul sito non si capiva niente).

LA FRASE DELLA SETTIMANA: fino a quando sono tornato dal lavoro ero indeciso su una delle tante perle che ci ha regalato Uge in tribuna ma poi ho aperto La Cronaca ed ecco l'illuminazione:"Al 19° Scorsetti...(omissis)... si insinua tra le maglie avversarie e fulmina il portiere ospite con una bella conclusione"... voglio sapere se la colpa di questa cosa è del nostro Segre.

Au revoir

P.S. Comunicato ufficiale del Calcio Crema:la sconfitta di ieri è da attribuire solo alle pessime condizioni del terreno di gioco pieno zeppo di buche.

7 commenti:

  1. Controcampo.TV14 ottobre 2008 09:59

    Girano voci che lo Sco si sia infortunato...

    cosa c'è di vero?

    RispondiElimina
  2. .....mi sembra più popolato del solito, probabilmente in questo periodo di crisi globale la scelta di mettere l'ingresso libero con offerta si è rivelata azzeccata....
    ci maca pure di fare pagare...

    RispondiElimina
  3. simpatico il tizio quì sopra...sembra quasi che qualcuno lo obblighi a venire a vedere la sergnanese...stattene a casa!

    RispondiElimina
  4. la tifosissima14 ottobre 2008 14:11

    simpatico il tizio quì sopra...

    RispondiElimina
  5. non confondiamo14 ottobre 2008 14:29

    che sia chiaro la tifosissima non è la tifosa!

    RispondiElimina
  6. Alberto Scorsetti ha una dissociazione scafo lunato al polso...!!forse da operare.

    RispondiElimina
  7. il paese è piccolo15 ottobre 2008 08:16

    è vero questo infortunio o è una bufala della stampa visto che la fonte non è chiara?

    RispondiElimina