lunedì 10 novembre 2008

IL PUNTO DI LORENZO GIORGETTI

E' giorno di sagra nel nostro favoloso paesello e lo si capisce anche dal fatto che i pochi presenti in tribuna sono chiarmente appensantiti dall'abbuffata del pranzo.
I Nostri per sembrare leggermente più snelli si presentano in campo ancora con la divisa nera e prima del match contro la Spinese Oratorio (che inizierà con circa dieci minuti di ritardo) posano per la foto che il Pres. ha prontamente messo sul sito sostituendo quella dell'anno scorso.

Abbiamo solo il tempo di notare che uno di loro (non dico il numero perchè mi viene a prendere a casa visto che guardava continuamente la tribuna in modo minaccioso....quello che ti prendeva in giro più di tutti si chiama Alberto Ceresoli se lo vuoi sapere) è rimasto negli anni 80/90 visti i pantaloncini ascellari e sembra un misto tra il Principe Giannini e Gigi Lentini quando uno scontro sulla nostra trequarti sembra provocare un grave infortunio al loro numero 9 che però dopo una sosta di circa otto minuti si rialza e riesce anche a continuare la propria partita....questo infortunio consente però di sfoggiare il lettino-barella che l'ASD si è procurata.

Al quarto d'ora un morbido cross di Zucchi viene tramutato in oro da Diego da Brescia che di testa trova l'angolo per il GOOOOOOOOOOOOOL dell'uno a zero.

Un solo minuto dopo il vantaggio Devis battezza fuori una conclusione del loro 11...palo...che occhio il nostro portiere!

Pochi minuti più tardi il Capitano calcia una punizione velenosa da posizione defilata, sull'incerta respinta del portiere arriva il Mare che stranamente per un goleador di razza come lui non riesce a trovare il modo di raddoppiare...sarà per un'altra volta!

AL MINUTO 37 IL NOSTRO CAPITANO SI SPARA OTTANTA METRI DI ALLUNGO PER ANDARE A CHIUDERE UN CONTROPIEDE A CUI PARTECIPANO IL MEX E DIEGO CHE SERVE IL NOSTRO CAP A TUTTO SOLO A CENTRO AREA: PIATTONE NETTAMENTE FUORI MA PROBABILMENTE IL CLAUD IN QUEL MOMENTO NON SAPEVA NEANCHE COME SI CHIAMAVA...SI RIPRENDERA' TRA UN PAIO DI SETTIMANE..

Al 40° finalmente capiamo che è meglio lasciare almeno un uomo fuori dalla nostra area quando gli avversari calciano angoli o punizioni.

Nel recupero del primo tempo torniamo tutti nella nostra area per un angolo e il Segre si fà beffare dal numero 11 che taglia sul primo palo e di testa sigla il pareggio...tutti negli spogliatoi.

La ripresa si apre con le Mucche Pazze che partono a spron battuto e nei primi minuti creano azioni pericolose che però non si tramutano in goal.

Al 3° minuto il loro portiere ci dà una grossa mano sbagliando il rinvio e servendo Diego Màina che prontamente controlla e da fuori area calcia un precisissimo destro che riporta in vantaggio i Nostri!!! BRAVO DIEGO!!!!

Dopo pochissimi minuti l'arbitro fischia un dubbio fallo al Bona, il quale si inalbera e viene espulso per ingiurie al direttore di gara.
Da quì in poi sarà sofferenza? La risposta è no infatti gli unici pericoli della formazione Spinese arriveranno con dei tiri dalla distanza che non trovano mai la porta.

Zucchi và vicino al gol con un'azione simile a quella che aveva il Mare vicino al gol nel primo tempo (che sia una schema la punizione rimbalzina del Claud?).

33° GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!!!!! Punizione dalla distanza del Claud che la mette lenta lenta e a giro, il portiere non crede che il tiro abbia la forza necessaria per arrivare fino in porta e non interviene...peggio per lui visto che gli toccherà raccogliere la sfera in fondo la sacco per la terza volta!!!3-1 e partita chiusa.
Negli ultimi minuti l'unica occasione è ancora per i nostri con Scodallebianchescarpe che serve il Polpe a centro area il suo colpo (puntata o pallonetto non l'ho capito) viene deviato dal portiere contro la traversa.

Bene bene, il tabù della Sagra è stato sfatato e con un prestazione abbastanza positiva...speriamo di proseguire su questa strada...

PROMOSSI:La triade difensiva (Segre sei perdonato per la svista) con menzione per Capitan Claud oggi anche goleador, Sco e Zucchi che mi sono piaciuti e naturalmente Diego da Brescia decisivo con la sua doppietta.

POSITIVI: Tutti gli altri tranne i bocciati

BOCCIATI: L'irascibile Bona che anche se il fallo non c'era non deve reagire in quel modo e naturalmente Claudio Bruno il Rosso che pur non giocando rovinava il panorama stando in panchina con quella testa e poi era decisamente impacciato nel portare la barella.

LA FRASE DELLA SETTIMANA: Questa settimana è un plebiscito per il Ghiso che mentre l'arbitro indica un'assurda punizione di seconda gli urla:"E' inutile che alzi la mano tanto sappiamo tutti chi è lo stupido!"

BUONA SETTIMANA A TUTTI

13 commenti:

  1. complimenti giorgetti...nessuno ha un cronista come te!
    per il mio amico devis: un tiro nello specchio, un gol. bravo bravissimo!

    RispondiElimina
  2. Complimenti al giorgetti...eh si hai trovato il tuo sport...scrivere le cronache :)!

    Ma è vero che il Claud dopo la cavalcata del primo tempo x 3 settimane farà solo partitelle all'allenamneto? PS: BASTA PAGARE I PORTIERI X' TI LASCINO SEGNARE!

    RispondiElimina
  3. Complimenti al giorgetti...eh si hai trovato il tuo sport...scrivere le cronache :)!

    Se proprio lo vuoi sapere ho ricevuto una proposta ufficiale per tornare al calcio giocato ma chiaramente ho rifiutato perchè mi diverto di più a tirarvi scemi negli allenamenti...non ho ancora trovaro uno che riesce a marcarmi

    RispondiElimina
  4. Gol presi da sheva quest'anno in partitella = ZERO!

    RispondiElimina
  5. quanto hanno fatto gli amatori contro la capolista?

    RispondiElimina
  6. 3-1 e tutti a casa....si scala la classifica!!!!Lunedì ancora in casa e stavolta con la vera capolista (quella di ieri era seconda)!!!!

    RispondiElimina
  7. bravissimi anche gli amatori allora.
    cere-gol?

    RispondiElimina
  8. alla faccia della memoria11 novembre 2008 16:40

    Sai che non mi ricordo chi ha segnato????sarà meglio regolarsi con le mangiate e gli aperitivi perchè qua iniziano a farsi sentire....

    RispondiElimina
  9. Bravi agli amatori.Il vostro caro Mare ieri ha partecipato per la prima volta alla partita di calcetto categoria eccellenza con la squadra di Sergnano.Dopo un minuto prima palla toccata sugkli sviluppi di un angolo Mare gol!purtroppo poi abbiamo perso 4 a 2 ma bella partita l'altro gol dei nostri l'ha siglato il Musch.strepitoso il loro portiere se non la si portava a casa dai ragazzi che ci salviamo

    RispondiElimina
  10. x forza non hai ancora preso gol dallo sheva non la fai mai la partitella con noi

    RispondiElimina
  11. Vailate Sergnanese 1 - 0

    RispondiElimina
  12. sheva è dal 8 al 11 di novembre!! mi sa che aveva ragione il tuo socio

    RispondiElimina
  13. non sono mica un habladores

    RispondiElimina